Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Google entra ufficialmente nel settore automobilistico
Notizie

Google entra ufficialmente nel settore automobilistico 

Ultimamente pare che tutti i più grandi nomi dell’informatica e del web stiano manifestando un notevole interesse per il settore automobilistico. Il gigante della ricerca Google, almeno burocraticamente, fa ufficialmente parte del mondo delle automobili.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

google auto

Il portale The Guardian è venuto in possesso di alcuni documenti che mostrerebbero appunto che la divisione  Google Auto LLC  gode delle stesse autorizzazioni di una vera e propria azienda costruttrice di veicoli.

Il settore è capeggiato da Chris Urmson, figura che al North American International Auto Show di Gennaio aveva annunciato diverse trattative con General Motors, Ford, Toyota, Daimler e Volkswagen. Nel mese di Marzo, invece, Urmson aveva annunciato a USA Today che, ritenendo particolarmente abili le case automobilistiche, ne avrebbe ricercato la partnership.

Le sopracitate partnership non sono più pervenute probabilmente perché Google Auto è stato poi registrato come una vera e proprio azienda per la produzione diretta dei veicoli avendo addirittura ottenuto l’autorizzazione dal National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), l’agenzia governativa statunitense parte del dipartimento dei trasporti.

Che a breve le strade vengano affollate da veicoli a guida automatica di Google, Apple e Samsung?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.