Notizie

Google entra ufficialmente nel settore automobilistico

Ultimamente pare che tutti i più grandi nomi dell’informatica e del web stiano manifestando un notevole interesse per il settore automobilistico. Il gigante della ricerca Google, almeno burocraticamente, fa ufficialmente parte del mondo delle automobili.

google auto

Il portale The Guardian è venuto in possesso di alcuni documenti che mostrerebbero appunto che la divisione  Google Auto LLC  gode delle stesse autorizzazioni di una vera e propria azienda costruttrice di veicoli.

Il settore è capeggiato da Chris Urmson, figura che al North American International Auto Show di Gennaio aveva annunciato diverse trattative con General Motors, Ford, Toyota, Daimler e Volkswagen. Nel mese di Marzo, invece, Urmson aveva annunciato a USA Today che, ritenendo particolarmente abili le case automobilistiche, ne avrebbe ricercato la partnership.

Le sopracitate partnership non sono più pervenute probabilmente perché Google Auto è stato poi registrato come una vera e proprio azienda per la produzione diretta dei veicoli avendo addirittura ottenuto l’autorizzazione dal National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), l’agenzia governativa statunitense parte del dipartimento dei trasporti.

Che a breve le strade vengano affollate da veicoli a guida automatica di Google, Apple e Samsung?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!