BrevettiiOSiPadiPhone

Apple brevetta un nuovo metodo di riconoscimento facciale e condivisione foto

Estate è per molti tempo di vacanza, di relax e di pausa da qualsiasi tipo di lavoro facciamo. Il team di esperti Apple però proprio non ne vuole sentire di regalarsi qualche istante di pace depositando un nuovo brevetto questa volta mirato al riconoscimento facciale e alla condivisione delle foto.

riconoscimento volto iphone

La nuova tecnologia permetterebbe il riconoscimento del volto di una persona creandone poi una copia digitale che può poi essere condivisa con un gruppo di utenti grazie a delle informazioni precise inserite nella scheda contatto.

Sfruttando algoritmi molto complessi (al punto da essere anch’essi protetti dal brevetto) il riconoscimento del volto dell’utente risulta molto più preciso e di conseguenza è più scorrevole la condivisione della foto elaborata con un gruppo di persone che vi sono magari ritratte.

Il tutto funziona in modo simile a quando tagghiamo amici su una foto su social come Facebook. La tecnologia Apple permette non solo di creare una lista di destinatari potenziali nel caso in cui il riconoscimento sia andato a buon fine, ma consente anche di effettuarne uno manuale in caso di riscontro negativo nonché di associare delle comodo icone per l’esecuzione rapida di azioni come chiama o invia messaggio.

Via | AppleInsider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!