iPhone

Nuove Sezioni nel sito Vodafone dedicate all’iPhone 3G

Vodafone continua ad alimentare la suspance intorno all’oggetto del desiderio. In un’altra email (dove vengono indicate pressappoco sempre le stesse cose) ci ha avvisati di una nuova sezione del sito che è appena nata. Questa sezione non è ancora possibile vederla tramite l’indirizzo iphone.vodafone.it perchè come regola sarebbe riservata soltanto agli iscritti alla mailing list, ma poco interessa dato che vi basta cliccare sull’immagine sottostante per entrarci:

Hanno aggiunto alcune foto del terminale, dove si rende celebre un certo Enrico Ferreri (lol), e altre due paginette tramite le quali è possibile visualizzare una scheda tecnica e un’ananalisi tutt’altro che approfondita delle caratteristiche del telefono.

Dalla scheda tecnica si può leggere che l’iPhone non avrà MMS (quindi smentiamo questa notizia). Viene però indicato il supporto al T9. L’iPhone è dotato di un sistema di autocorrezione, ma sinceramente non so se sia tanto corretto chiamarlo T9, dato che quest’ultimo è uno standard internazionale ed un metodo di digitazione intelligente che prevede una singola pressione sui tasti numerici per riuscire a scrivere la parola desiderata. Del tutto diverso quindi da quello dell’iPhone che avviene tramite una tastiera qwerty virtuale..

Insomma Vodafone sta curando davvero bene il suo sito
Speriamo che la prossima mail contenga i prezzi dei piani ad abbonamento, dato che non fa altro che prometterli da settimane, in ogni singola email.

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!