App Store

Angry Birds non rende più: licenziati altri 260 dipendenti Rovio

Rovio è in crisi. L’azienda che ha prodotto il gioco Angry Birds e che per anni è stata sulla cresta dell’onda con guadagni da capogiro, oggi ha licenziato altre 260 persone.  I tagli sono stati necessari e dovuti proprio alle minori entrate provenienti dal titolo.

angry birds sad

Il CEO ha deciso di rendere l’azienda più piccola, massimizzando le entrate. Il personale licenziato proveniva da diversi settori, indistintamente, con un occhio di riguardo soltanto per il team che si sta occupando della produzione del film che uscirà nel 2016.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!