AppleCarPlayNotizie

Porsche in favore di CarPlay: la piattaforma Android ha accesso a troppi dati

Come abbiamo più volte avuto modo di dire, Apple è un’azienda che tiene molto al concetto di privacy e tutela dei dati degli utenti. Proprio questa eccessiva sicurezza, tanto criticata dai capi della polizia di diversi stati, ha fatto si che la casa automobilistica Porsche abbia preferito il sistema Apple a quello Android.

porsche

Le nuove Porsche 911, secondo quanto appreso dal portale MotorTrend, godranno solo del sistema Apple CarPlay e mancheranno quindi dell’integrazione ad altri sistemi in car come Android Auto.

Il motivo scatenante la preferenza è il quantitativo di dati raccolti da Google. Android Auto, infatti richiederebbe il rilascio di alcuni dati come la velocità del veicolo, la posizione dell’acceleratore, la temperatura dell’olio e del liquido di raffreddamento nonché i giri del motore. Il sistema Apple, invece più discreto, richiederebbe unicamente informazioni alla centralina unicamente per capire se il veicolo è in movimento o meno, informazioni ormai pienamente condivise da molti dispositivi.

Timore ancora più grosso, è che Google stia raccogliendo i suddetti dati per la costruzione di una futura Google Car, ipotesi che al momento le gradi case automobilistiche vogliono decisamente scongiurare.

Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!