Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Il sensore delle impronte digitali su Nexus 5X è più veloce di quello dell’iPhone 6s [Video]
Concorrenza

Il sensore delle impronte digitali su Nexus 5X è più veloce di quello dell’iPhone 6s [Video] 

Nonostante Apple abbia migliorato il Touch ID nell’iPhone 6s, LG è riuscita a batterlo con il sensore d’impronte digitali presente nel Nexus 5X. Ecco la dimostrazione della minimale differenza di tempo nel riconoscimento delle nostre impronte digitali.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iphone 6s nexus 5

Dopo l’apparizione del sensore delle impronte digitali su iPhone 5s, molti produttori di smartphone hanno deciso di portarlo anche sui propri modelli. Nonostante questo il sensore Apple era di gran lunga migliore rispetto alla concorrenza, che nonostante l’avanzata tecnologia applicata, spesso non riusciva a riconoscere l’impronta digitale in un unico tentativo.

Il nuovo Nexus 5X è il primo smartphone Android, che riesce a superare perfino il Touch ID dell’iPhone 6s. La differenza di riconoscimento tra i due smartphone è chiaramente minima, ma come potete vedere dal video sottostante realizzato da SuperSaf TV, il Nexus 5X nella ripresa a rallentatore, riesce a battere l’iPhone 6s.

Ricordiamo che il Touch ID dell’iPhone 6s è stato migliorato rispetto ai precedenti modelli iPhone, portando un livello di riconoscimento praticamente istantaneo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.