Jailbreak

Jailbreak, secondo il governo americano è legale anche su iPad e smart TV

La US Library of Congress si è espressa ieri riguardo l’elusione del DMCA (Digital Millennium Copyright Act), la disposizione che stabilisce quali siano le restrizioni messe in atto dai produttori al fine di rendere illegali operazioni come il jailbreak.

jailbreak-ipad

Ogni tre anni è però possibile vengano concesse deroghe a prodotti e operazioni e le esenzioni di quest’anno, per il prossimo triennio, sono di ampia portata. Il permesso di effettuare esperimenti copre un po’ tutto, dalle smart TV alle automobili ma soprattutto include la possibilità di effettuare il jailbreak non più solo su smartphone ma anche sui tablet. Quindi, a tutti gli effetti, viene legalmente riconosciuta la possibilità di effettuare il jailbreak anche su iPad.

Nel 2012, l’ultima volta in cui erano state stabilite le esenzioni dal DMCA, i dispositivi rientranti nella categoria “tablet” erano stati esclusi perché il nome della categoria era definita troppo generico, comprendendo oltre ad iPad anche e-reader, laptop o console. Ora invece la definizione di tablet è stata fatta rientrare tra i “dispositivi di mobile computing per tutti gli scopi“.

Di conseguenza, la US Library of Congress definisce:

Un dispositivo portatile per tutte le operazioni di elaborazione dati è un dispositivo concepito per eseguire una vasta gamma di programmi o il consumo di un particolare contenuto multimediale, dotato di un sistema operativo per uso mobile e destinato ad essere trasportato o indossato da una persona. L’elusione delle restrizioni si applica solo ad applicazione software lecitamente acquisite che hanno come scopo l’interoperabilità di tali applicazioni con programmi in uso su smartphone o dispositivi mobili.

La notizia dell’inclusione di iPad tra i dispositivi legalmente riconosciuti per il jailbreak non poteva arrivare in un momento migliore visto che all’inizio del mese è stato rilasciato il tool Pangu per effettuare il jailbreak di iOS 9 che però non funziona sui dispositivi aggiornati ad iOS 9.1.

Vi ricordiamo che per poter effettuare il jailbreak di iPhone, iPad o iPod Touch con il tool Pangu, se avete aggiornato il vostro dispositivo ad iOS 9.1 dovete effettuare il downgrade a iOS 9.0.2 e vi suggeriamo di seguire la nostra guida al jailbreak.

Via | iDownloadBlog

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!