AppleNotizie

Alcuni Mac, iPod Touch e prodotti Beats diventeranno obsoleti dall’8 Dicembre: Ecco cosa vuol dire e come comportarsi.

Ogni anno Apple crea nuovi dispositivi con hardware sempre più aggiornato e sempre più potente. Sempre ogni anno tuttavia, l’azienda smette di supportare i dispositivi più datati, rendendoli vintage oppure obsoleti.

ipod touch 1g

I dispositivi e gli accessori obsoleti, non riceveranno più supporto nè riparazione presso gli Apple Store ed i centri autorizzati Apple. I prodotti vintage, vengono classificati in questo modo soltanto in Turchia ed in California, sono gli stessi dispositivi obsoleti che però in alcuni casi possono ricevere ancora riparazioni.

A partire dall’8 Dicembre, diventeranno obsoleti i seguenti dispositivi:

  • iMac (21.5-inch, Late 2009)
  • iMac (27-inch, Late 2009)
  • MacBook Air (Mid 2009)
  • Mac Pro (Early 2009)
  • MacBook (13-inch, early 2008)
  • MacBook Pro (15-inch, early 2009)

apple-obsolete-dec-8-2015

Altri prodotti obsoleti saranno:

  • iPod Touch (di prima generazione)
  • Apple Cinema Display (23″ DVI early 2007)
  • Time Capsule 802.11n (1a generazione)
  • iBeats
  • Beatbox
  • Beatbox Portable (1a generazione)
  • Wireless (1a generazione)
  • Diddybeats
  • Heartbeats (1a generazione)

Se possedete uno di questi prodotti ed avete bisogno di assistenza o riparazioni perchè sapete che hanno qualche problemino anche se non così importante, affrettatevi a ripararlo perchè dall’8 dicembre non potrete più farlo.

Via | 9to5mac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!