iPhoneNotizie

Negozi cinesi aggiornano la memoria degli iPhone da 16GB a 128GB per soli 100$

La Cina è attualmente molto presente nel mercato degli smartphone grazie a società come Xiaomi e Meizu, ma il paese asiatico è anche noto in questo settore per il fiorente mercato di prodotti contraffatti e opzioni aftermarket per, ad esempio, aggiornare la memoria interna degli iPhone.

iphone-6-cina

Vi starete chiedendo come tutto ciò sia possibile. La risposta la fornisce un nuovo articolo del Wall Street Journal riguardante alcuni negozi on-line e fisici che per circa 100$ aggiornano la memoria interna di alcuni modelli di iPhone. Ecco una serie di immagini che mostrano come i chip vengono sostituiti:

  id473613 id473614

black_market_upgrade001 id473617

Il risparmio effettivamente c’è, ma non mancano di certo rischi e possibili malfunzionamenti. Inoltre, con questa pratica (fortemente sconsigliata), viene automaticamente annullata la garanzia del prodotto.

Questa novità di certo non farà felice Apple, che sta puntando molto proprio sul mercato cinese. Aspettiamoci quindi a breve una contromossa da parte del colosso di Cupertino.

Via | CultOfMac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!