Sono stati scoperti 3 nuovi malware per Android, tra i più pericolosi mai creati. Si tratta di Shedun, Shuanet e ShiftyBug che possono rendere il dispositivo inutilizzabile per sempre!

malware-android

Una volta attivati, questi malware ottengono i permessi di root e riescono ad installarsi e persistere all’interno dello smartphone anche dopo un ripristino! Letteralmente, chi entra a contatto con questi malware, non potrà fare altro che buttare lo smartphone ed acquistarne un altro.

Google non può fare molto a riguardo se non sconsigliare l’installazione di applicazioni da store esterni e diversi dal Play Store. Su Android infatti, sono numerosi gli store di terze parti, compresi quelli che distribuiscono applicazioni pirata in maniera estremamente semplice.

Questi tre malware sono inseriti anche nelle popolari applicazioni di Facebook, Twitter, Candy Crush, Snap Chat e Whatsapp distribuite attraverso gli store alternativi. Il totale di applicazioni coinvolte ammonta a circa 20.000 unità di cui una piccola percentuale distribuita anche attraverso il Play Store ufficiale.

I primi smartphone Android resi inutilizzabili sono stati registrati in America, Germania, Iran, Russia, India, Jamaica, Sudan, Brasile, Messico ed Indonesia.

Via | AppleInsider