Il bluetooth è probabilmente uno dei primi mezzi che abbiamo utilizzato (assieme agli ormai scomparsi infrarossi) per comunicare con altri dispositivi. Il gruppo che si occupa di formalizzare le specifiche dello standard,  Bluetooth Special Interest Group (SIG), annuncia un forte salto di qualità previsto per il 2016 sia in termini di estensione del segnale sia in termini di potenza e risparmio energetico.

bluetooth

In molti dicono che il nome della prossima release sarà Bluetooth 5, ma non è detto che corrisponda con le intenzioni reali dell’azienda. Quello che sappiamo è che la velocità sarà quasi raddoppiata, il range di azione sarà esteso e allo stesso tempo verranno dimezzati i consumi con somma gioia degli utenti smartphone.

A queste novità si aggiungerebbe anche Bluetooth Smart Mesh Working, una tecnologia presieduta da un gruppo di lavoro creato ad hoc che consentirà la connessione multipla di più dispositivi.

Considerando che anche Apple fa parte del Bluetooth SIG, non mancherà molto perché possa apparire il nuovo standard sui dispositivi Apple.

Via | BusinessWire