Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

L’iPhone del futuro si proteggerà da solo dalle cadute, attivando degli ammortizzatori negli angoli
Brevetti

L’iPhone del futuro si proteggerà da solo dalle cadute, attivando degli ammortizzatori negli angoli 

L’iPhone, a causa dell’elevato costo, viene visto come un oggetto di valore per tante persone che, di conseguenza, prestano una cura maniacale nel proteggerlo. Ciò nonostante, durante l’utilizzo di tutti i giorni, lo smartphone può urtare contro altri oggetti, graffiarsi, cadere e quindi danneggiarsi. Apple sta investendo molto del suo tempo nel cercare di creare delle soluzioni che rendono lo smartphone più durevole, aggiungendo delle protezioni autonome dai danni accidentali.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iphone armottizzatori protezioni angoli

Abbiamo già visto in un brevetto il funzionamento di alcuni “tacchetti” posti sul lato frontale dello schermo con lo scopo di salvaguardare l’integrità del display, utilizzando i sensori dell’iPhone ed alzando questi cuscinetti prima di impattare.

15010-10982-151119-Float-l

Il brevetto di oggi invece, si chiama “Electronic device housing” e prevede l’aggiunta di veri e propri armortizzatori nella scocca del dispositivo posizionati nei 4 angoli. In questo modo i colpi dovuti alle cadute sarebbero attutiti notevolmente, mantenendo integro il telefono.

15010-10983-151119-Float-2-l

L’unione di questi due brevetti potrebbe realmente essere interessante soprattutto perchè gli ammortizzatori potrebbero essere realizzati in materali tali da consentire all’iPhone di galleggiare sull’acqua e potrebbero essere sostituiti autonomamente in caso di nacessità.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.