Apple TV

Da Twitter arriva Digits: un modo più semplice per effettuare i login su Apple TV

Twitter presenta Digits, il nuovo sistema per gli sviluppatori di applicazioni destinate alla Apple TV che offrirà agli utenti un accesso facilitato ed un esperienza personalizzata.

Template-750

E’ stato recentemente presentato da Twitter un un kit di sviluppo software per chi crea app per Apple TV.  Il kit in questione darà modo agli sviluppatori di applicazioni per la TV dell’azienda californiana di integrare Digits nelle proprie app consentendo agli utenti di eseguire il login nelle app per tv OS sfruttando come controllo un meccanismo di verifica attivato da un semplice SMS.

250703

Utilizzando l’SDK Digit, verrà visualizzato un breve codice alfanumerico, l’utente potrà scegliere di usare il proprio computer o uno smartphone per andare all’indirizzo digits.com/appletv e tramite l’inserimento del codice autorizzare l’applicazione. Quest’ultima riceve l’approvazione consentendo di identificare immediatamente l’utente.

La settimana scorsa anche Facebook aveva annunciato l’arrivo di SDK con funzioni simil come la possibilità di analisi e login.

Tutto questo servirà a rendere più semplici le operazioni di login dove l’inserimento di una lunga email e password attraverso il telecomando della Apple TV può risultare davvero scomodo e lungo. I dettagli e la documentazione relativa possono essere trovati qui 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!