Apple sta realizzando un’applicazione per facilitare il passaggio da iOS ad Android? [AGGIORNATO]

12/01/2016

Secondo Telegraph Apple starebbe sviluppando un’applicazione, che permetterà di eseguire il passaggio da un dispositivo iOS ad uno Android in maniera più facile ed intuitiva. La cosa ci sembra abbastanza controproducente, ma scopriamo i motivi perché l’azienda di Cupertino dovrebbe realizzarla.

move to ios

A settembre Apple rilasciò “Move to iOS”, un’applicazione disponibile sul Play Store, che permette il passaggio da un sistema operativo Android ad iOS in modo rapido e facilitato. Secondo gli ultimi rumors, Apple starebbe lavorando anche ad un’applicazione, che facilita il passaggio contrario, cioè da iOS ad Android. Tutto questo ci sembra assurdo, ma a quanto pare diversi carrier europei si sono lamentati della difficoltà nel passaggio da iOS ad Android. Questo comportamento potrebbe essere giudicato anti-concorrenziale e Apple potrebbe subire delle sanzioni dalla Comunità europea. Quindi proprio per evitare problemi di questo tipo, l’azienda di Cupertino potrebbe rilasciare un’applicazione sull’App Store, dedicata a tutti gli utenti che vogliono abbandonare iOS in favore di un dispositivo Android.

AGGIORNAMENTO: Apple nelle ultime ore ha ufficialmente smentito questa voce di corridoio, dichiarando a BuzzFeed, che si stanno dedicando completamente all’ottimizzazione dell’applicazione “Move to iOS”. La nuova app “Move to Android” non è nei progetti di Apple.

Secondo Telegraph Apple starebbe sviluppando un’applicazione, che permetterà di eseguire il passaggio da un dispositivo iOS ad uno Android in maniera…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.