Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleiOS

Un Bug di iMessage esponeva l’intera cronologia di messaggi e foto in 1 click. [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se non puoi superare la crittografia Apple, allora attacca il client. E’ stato scoperto un nuovo bug in iMessage che permette di ottenere l’accesso completo a tutte le conversazioni e le immagini di determinate persone, il tutto con un solo click. Ma non temete: il bug è già stato risolto da Apple.

imessage

L’attacco funzionava in maniera alquanto semplice. Bastava infatti inviare un link speciale ad un amico, camuffandolo in qualche modo e convincendolo a cliccare. Nel video qui sotto, il pretesto è “Hey amico, ma sei tu in questa foto?”, frase ovviamente seguita dal link.

L’URL in realtà è un javascript che una volta cliccato trasferisce in tempo reale tutte le conversazioni ed i messaggi anche sul computer del malintenzionato. Il problema è stato risolto da Apple a Marzo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.