Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

AnTuTu svela la classifica dei 10 smartphone più potenti del Q1 2016

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AnTuTu è l’applicazione più utilizzata per effettuare i benchmark sugli smartphone Android. L’applicazione riesce ad effettuare diversi test sul processore, sulla grafica 2D/3D, sulla RAM e così via, determinando poi un punteggio ed una relativa classifica.

antutu

Per quanto riguarda il primo trimestre del 2016, lo smartphone con il punteggio più alto registrato è lo Xiaomi 5, seguito poi a brevissima distanza dal Samsung Galaxy S7 Edge e sempre a breve distanza dall’iPhone 6S.

01053425-content

Ovviamente rispetto a questi punteggi vanno fatte sempre delle dovute considerazioni. Ad esempio, lo Xiaomi 5 ha uno schermo con la risoluzione di 1080p mentre l’S7 ha una risoluzione 2K. Dover gestire un numero decisamente più alto di pixel influisce su alcuni aspetti del test, abbassando il punteggio.

08062534-content

Sempre in base ai test AnTuTu, l’azienda ha stabilito che il dispositivo più popolare nel Q1 del 2016 è stato il Galaxy Note 5.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.