Fiat Chrysler apre ad una collaborazione con Apple per la Apple Car

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Fiat Chrysler Automobiles sarebbe in fase avanzata nelle trattative con Alphabet di Google per una partnership nella realizzazione dell’auto a guida autonoma.

fca

L’AD del gruppo, Sergio Marchionne, ha lasciato intendere di essere disponibile a collaborare con un gigante tecnologico che potrebbe essere anche Apple per la costruzione in larga scala di vetture a guida autonoma in modo da ridurre i costi legati alla produzione.

Al contrario, il CEO di Volkswagen ha smentito quanto riportato da Reuters secondo cui l’azienda tedesca avrebbe avviato un dialogo con Google o Apple per una partnership.

Secondo i rapporti fino ad ora emersi, Apple sta attivamente lavorando alla ricerca e sviluppo di un veicolo elettrico a guida autonoma che potrebbe essere prodotto verso il 2019. La squadra di “Apple Car” sembra includere centinaia di dipendenti che hanno avuto esperienze lavorative presso Ford, GM, Land Rover, Tesla Motors, Texas Instruments e molte altre.

Nell’ambito di questo progetto, Apple ha già dichiarato di non essere riuscita a trovare un accordo per collaborazioni produttive con BMW e Daimler.

Via | MacRumors

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Fiat Chrysler Automobiles sarebbe in fase avanzata nelle trattative con Alphabet di Google per…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.