Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhoneRumors

Il più grande re-design dell’iPhone si avrà nel 2017 con uno schermo edge-to-edge?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo i rumors che da mesi circolano in rete, l’iPhone 7 sarà molto simile al modello attuale perchè Apple starebbe concentrando i maggiori sforzi ed investimenti a livello di re-design nell’iPhone del 2017.

iphone 2017

Nel 2017 infatti, probabilmente non ci sarà un modello “S” ma un iPhone completamente nuovo e John Gruber immagina un dispositivo dotato di solo schermo, edge-to-edge, del tutto privo di cornici sia ai lati che nella parte inferiore e superiore.

262826-1280

Esiste già la tecnologia per nascondere il lettore di impronte digitali al di sotto dello schermo, che per quanto riguarda l’iPhone del 2017 sarà di tipo OLED e nasconderà anche la fotocamera frontale. Gruber è uno degli analisti più attenti e precisi del panorama, le cui previsioni si sono spesso rivelate esatte. Sarà così anche questa volta?

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.