Nuovo MacBook Pro nel Q4 2016: più sottile, touch bar OLED e Touch ID integrato | Rumor

24/05/2016

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo l’affidabile Ming-Chi Kuo, Apple lancerà nuovi modelli di MacBook Pro entro la fine dell’anno, con un design più sottile, Touch ID integrato e altre nuove funzionalità. In un nota agli investitori, l’analista di KGI ha affermato che i nuovi portatili debutteranno nel Q4 del 2016.

macbookpro

Kuo sostiene che si tratterà di uno degli aggiornamenti più significativi per la linea MacBook Pro. Oltre ad un design più sottile e al Touch ID integrato, i nuovi MacBook potranno contare anche su una touch bar OLED, che sarà posizionata sopra la tastiera. Questa sostituirà i tasti ‘funzione’ fisici, attualmente posizionati proprio sopra la tastiera. Inoltre, non mancheranno porte USB-C/Thunderbolt 3.

Gran parte della nota riprende gli ultimi rumor, che parlano appunto di un grande aggiornamento della linea MacBook previsto per il 2016. I nuovi portatili Pro di Apple dovrebbero anche disporre del meccanismo a farfalla per i tasti della tastiera, introdotto con il nuovo MacBook da 12″.

Kuo è una fonte affidabile, ma attendiamo ulteriori conferme su questo aggiornamento che, a quanto pare, rivoluzionerà la linea Pro di Apple.

Via | iDownloadBlog

Secondo l’affidabile Ming-Chi Kuo, Apple lancerà nuovi modelli di MacBook Pro entro la fine dell’anno, con un design più sottile,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.