Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Nuovo MacBook Pro nel Q4 2016: più sottile, touch bar OLED e Touch ID integrato | Rumor
Mac

Nuovo MacBook Pro nel Q4 2016: più sottile, touch bar OLED e Touch ID integrato | Rumor 

Secondo l’affidabile Ming-Chi Kuo, Apple lancerà nuovi modelli di MacBook Pro entro la fine dell’anno, con un design più sottile, Touch ID integrato e altre nuove funzionalità. In un nota agli investitori, l’analista di KGI ha affermato che i nuovi portatili debutteranno nel Q4 del 2016.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

macbookpro

Kuo sostiene che si tratterà di uno degli aggiornamenti più significativi per la linea MacBook Pro. Oltre ad un design più sottile e al Touch ID integrato, i nuovi MacBook potranno contare anche su una touch bar OLED, che sarà posizionata sopra la tastiera. Questa sostituirà i tasti ‘funzione’ fisici, attualmente posizionati proprio sopra la tastiera. Inoltre, non mancheranno porte USB-C/Thunderbolt 3.

Gran parte della nota riprende gli ultimi rumor, che parlano appunto di un grande aggiornamento della linea MacBook previsto per il 2016. I nuovi portatili Pro di Apple dovrebbero anche disporre del meccanismo a farfalla per i tasti della tastiera, introdotto con il nuovo MacBook da 12″.

Kuo è una fonte affidabile, ma attendiamo ulteriori conferme su questo aggiornamento che, a quanto pare, rivoluzionerà la linea Pro di Apple.

Via | iDownloadBlog

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.