Un brevetto registrato da Apple potrebbe indicare la direzione verso la quale andranno gli Apple Watch in futuro.

apple watch 2

Nel vastissimo bagaglio di brevetti sfornati dall’azienda fa capolino un interessante progetto relativo ad un tipo di schermo flessibile per dispositivi indossabili. La richiesta di registrazione del brevetto risale al 2014 da parte di Andreas Bibl, al tempo CEO di LuxVue, azienda specializzata nella produzione di micro-LED a bassa energia, successivamente acquisita da Apple.

Nel brevetto troviamo l’utilizzo di micro-LED, tecnologia ben più avanzata degli attuali LCD ed i più moderni OLED. L’utilizzo dei micro-LED, permetterebbe la realizzazione di display curvi che renderebbero il dispositivo indossabile ancora più ergonomico, aumentandone anche la superficie dello schermo senza cambiare le dimensioni attuali.

iSpazioAppleWatch

Chiaramente i micro-LED sono più difficili e costosi da produrre rispetto ai LED e gli OLED, quindi è difficile immaginare lo stesso impiego anche su un iPhone, tuttavia, applicarli su un dispositivo dalle dimensioni ridotte come un Apple Watch potrebbe avere i suoi vantaggi. L’applicazione di questa tecnologia è quasi certamente da escludere per quanto riguarda il prossimo modello di Apple Watch che dovrebbe essere immesso sul mercato quest’anno. Il futuro del dispositivo da polso però sembra sempre più chiaro e definito. 

Via | Appleinsider