Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleiOSNotizie

Apple richiede connessioni HTTPS per le applicazioni iOS entro la fine del 2016

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Durante una sessione di sicurezza di Apple organizzata per la WWDC, l’azienda ha rivelato che tutte le applicazioni presenti su App Store dovranno integrare il sistema di sicurezza denominato App Transport Security entro il primo gennaio 2017.

https ios

L’ ATS, è una funzione che Apple ha introdotto con iOS 9. Quando questo sistema è attivo, costringe un’ applicazione a connettersi ai servizi Web tramite una connessione HTTPS anziché HTTP, che mantiene sicuri i dati dell’utente grazie alla crittografia.

La “S” in HTTPS indica proprio che la connessione è sicura, il protocollo viene infatti utilizzato per siti con dati sensibili; quali email o banche online. Ma le applicazioni, spesso non sono chiare con gli utenti circa la sicurezza delle loro connessioni web e, può essere difficile sapere se un app si connette tramite HTTP o HTTPS.

In iOS 9 l’ATS è attivata di default, tuttavia, gli sviluppatori possono comunque disattivare la funzione e consentire alle loro applicazioni di inviare dati tramite una connessione HTTP. Ma entro fine anno, Apple ha imposto agli sviluppatori di utilizzare unicamente connessioni HTTPS pena la mancata approvazione delle applicazioni sull’App Store.

 Via | Techcrunch

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.