Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Trovate tracce della “Dark Mode” nella prima beta di iOS 10
iOS

Trovate tracce della “Dark Mode” nella prima beta di iOS 10 

Molto si è parlato nei giorno precedenti alla WWDC 2016 di una nuova ‘Dark Mode’ su iOS 10, ma Apple durante il keynote di presentazione non ha per nulla menzionato questa possibilità. A tal proposito, tuttavia, emergono interessanti novità dalla prima beta di iOS 10.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Dark Mode

Lo sviluppatore Andy Wiik ha condiviso alcune immagini su Twitter che mostrano l’applicazione Messaggi nella tanto richiesta modalità ‘Dark’. Dopo aver utilizzato per diverse ore la prima beta iOS 10, rilasciata ai developer subito dopo la fine dell’evento di Lunedì, Andy è stato in grado di utilizzare l’inedito tema scuro nel simulatore di iOS per Mac.

Più precisamente, analizzando le intestazioni della nuova versione di iOS, lo sviluppatore ha trovato un riferimento a CKUIThemeDark all’interno di ChatKit. Ha quindi rapidamente creato un tweak per forzare ChatKit ad utilizzare il tema scuro al posto di CKUIThemeLight. Lo ha poi caricato nel simulatore, ottenendo il risultato sperato.

darkmode1 darkmode2

Al momento la modalità Dark Mode sembra ad uno stadio embrionale e limitata all’applicazione Messaggi. L’aspetto positivo è che Apple sta effettivamente lavorando a questa modalità, che non sappiamo quando sarà disponibile.

Via | iDownloadBlog

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.