CuriositàiPadNotizie

Il poster di “Stranger Things” è stato realizzato con iPad Pro ed Apple Pencil

Stranger Things, serie sci-fi/horror esclusiva della piattaforma Netflix, ha raccolti tantissimi consensi fin dal suo debutto nel mese di Luglio. Ebbene, è emerso che Apple, o meglio uno dei suoi prodotti, ha avuto un ruolo nella creazione del poster promozionale della serie.

strangerthingsipadpro

Stranger Things è una serie originale Netflix ambientata nell’Indiana del 1983: esperimenti segreti del governo, la guerra fredda, mondi paralleli, la telecinesi e l’amicizia sono gli ingredienti principali di questa serie, che strizza l’occhio a leggende a maestri del genere come John Carpenter, Steven Spielberg e Stephen King.

Intervistato da Mashable, l’illustratore Kyle Lambert ha affermato di aver tenuto in considerazione tutti questi fattori durante la realizzazione del poster, e ha svelato in modo dettagliato anche la sua realizzazione. A tal proposito, Lambert ha dichiarato di aver utilizzato anche iPad Pro e Apple Pencil:

Ho usato iPad Pro per l’idee preliminari di composizione e abbozzare quello che è diventato il poster finale di Stranger Things. Ho scelto di utilizzare iPad Pro per il poster perché ho scoperto di poter disegnare in un modo davvero naturale sul dispositivo utilizzando l’Apple Pencil. In generale, il dispositivo è comodo da utilizzare per lunghi periodi di tempo, è comodo da portare e Procreate, l’applicazione che ho usato, è davvero ottima per disegnare.

Questa la bozza realizzata con iPad Pro:

17841-15708-160809-Stranger-2-xl

Questo invece è il risultato finale:

17841-15709-160809-Stranger-3-xl

Se interessati, da qui potete scaricare l’app Procreate:

[app_425073498]

Via | AppleInsider

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!