Notizie

Nel 2017 l’iPhone avrà un’autonomia raddoppiata grazie alle nuove batterie | Rumor

Da molto tempo si sta ricercando soluzioni sempre più performanti per l’autonomia delle batterie portatili. Stando a quanto scoperto negli ultimi mesi, nel 2017 potrebbero entrare in commercio delle nuove batterie in grado di garantire un’autonomia raddoppiata rispetto alle attuali.

batteria ipad pro

Spesso vi abbiamo parlato di nuovi sviluppi tecnologici nel campo delle batterie portatili. Numerosi progressi effettuati hanno permesso l’implementazione di batterie potenti, ma c’erano sempre dei lati negativi per l’utilizzo di queste nuove tecnologie. Questa volta le cose sono diverse, perchè stiamo parlando di una recente scoperta, che potrebbe essere messa in commercio già il prossimo anno. Sostanzialmente si tratta delle stesse batterie a litio presenti negli smartphone attuali, ma all’interno al posto della grafite, hanno aggiunto una lamina di litio-metallo in grado di accumulare più energia. In questo modo con le stesse dimensioni possiamo raggiungere un’autonomia due volte maggiore.

Oltre a questo, lo studio di ricerca che ha studiato questo nuovo tipo di batterie a litio ha avuto modo di provarle all’interno di un iPhone 6 con il quale hanno notato già sostanziali differenze. Nonostante questo Apple potrebbe utilizzare queste nuove batterie per diminuire lo spessore dei propri dispositivi, lasciando l’autonomia pressochè uguale.

Via | 9to5Mac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!