Mentre Apple cerca di attirare hacker di alto profilo per rendere più sicuro iOS tramite il suo programma di bug bounty, Zerodium sembra essere nuovamente intenzionata ai talenti del jailbreaking con ricompense decisamente più sostanziose.

moneyios10

Zerodium non è nuova a tali operazioni, lo scorso anno ha infatti acquistato un jailbreak per iOS 9 per circa 1 milione di dollari. Adesso però la società sembra essere pronta a pagare ben 1,5 milioni per nuovo jailbreak, questa volta per iOS 10.

Secondo il CEO di Zerodium Chaouki Bekrar, l’aumento della ricompensa è proporzionale al livello di sicurezza imposto da Apple al suo sistema operativo. Ovviamente per arrivare a cifra tonda bisogna ‘scoprire’ exploit che soddisfino determinati requisiti. Non mancano comunque ricompense minori per la scoperta di bug di minor importanza.

Qual è l’obiettivo di Zerodium? Probabilmente la società venderà le vulnerabilità ottenute con il suo programma ad enti governativi e/o aziende private che preferiscono non esporsi pubblicamente.

Via | iDownloadBlog