Apple ha brevettato un nuovo sistema che permetterebbe l’acquisizione di immagini in altissima risoluzione, pur mantenendo piccole le dimensioni della fotocamera. Scopriamo in dettaglio di cosa si tratta.

fotocamera-plus

Il brevetto depositato parla di una fotocamera multisensore, che sfrutterebbe la suddivisione della luce nelle tre principali componenti RGB per ricreare un immagine in altissima risoluzione. Il tutto funzionerebbe in maniera meccanica tramite dei prismi di forma cubica. Le componenti di luce ottenute andrebbero poi ricombinate tramite un apposito software, che permetterebbe di memorizzare l’immagine in formato RAW in altissima risoluzione.

Questo brevetto potrebbe essere sfruttato per la realizzazione di fotocamere sempre più piccole per ridurre lo spazio utilizzato all’interno della scocca dei dispositivi ed eliminare i fastidiosi bordi sporgenti.

Via | AppleInsider