Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple Pay

Apple Pay si espande e arriva anche in Nuova Zelanda

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple continua con l’espansione del proprio metodo di pagamento elettronico. La Nuova Zelanda è da poco l’undicesimo paese che supporta ufficialmente Apple Pay.

uk apple pay

Apple Pay sfrutta la tecnologia NFC presente negli Apple Watch e iPhone, per poter effettuare pagamenti presso i negozi autorizzati in maniera rapida e pratica. Il servizio è attualmente disponibile in 11 paesi, grazie alla recente aggiunta della Nuova Zelanda. La banca neozelandese ANZ Bank ha infatti raggiunto un accordo con Apple per l’abilitazione di Apple Pay. Tutti i clienti della banca in questione potranno quindi sfruttare il servizio di pagamenti, ma devono essere in possesso di una carta Visa. Apple Pay potrà quindi essere utilizzato in tutti i negozi autorizzati, come le catene di Domino’s, Hallenstein Brothers, Storm, McDonald’s, Glassons, K-Mart, Stevens, Noel Leeming e altre.

L’arrivo in Italia di Apple Pay rimane ancora da definirsi, quindi non ci resta che aspettare novità a riguardo, probabilmente nel 2017.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.