macOS

Apple rilascia macOS Sierra 10.12.1 in versione finale

Apple ha da poco rilasciato anche l’aggiornamento di macOS Sierra. Si tratta di un update minore che affianca quello di iOS 10.1, tvOS 10.0.1 e watchOS 3.1.

macOS Sierra

Apple non ha certo dimenticato i suoi computer, rilasciando insieme ad iOS, tvOS e watchOS anche la nuova versione di macOS. Si tratta della release 10.12.1 che porta diverse piccole novità in grado di migliorare l’esperienza d’uso dell’utente, la sicurezza del sistema operativo e la sua stabilità.

Ecco il changelog ufficiale rilasciato da Apple.

Questo aggiornamento:

  • aggiunge automaticamente uno smart album in Foto per raggruppare le foto scattate in modalità “Ritratto” dall’iPhone 7 Plus
  • migliora la compatibilità con Microsoft Office quando si utilizza iCloud Desktop
  • corregge un bug di Mail causato dall’utilizzo di un account Microsoft Exchange
  • corregge alcuni problemi legati all’Universal Clipboard
  • migliora l’efficienza dello sblocco tramite Apple Watch
  • migliora la stabilità e sicurezza in Safari
  • migliora la compatibilità con gli scanner Fujitsu ScanSnap
  • migliora la compatibilità con le stampanti Canon
  • porta di nuovo la funzionalità per limitare la grandezza minima del carattere visualizzata in Safari
  • corregge e migliora altre piccole funzionalità del sistema operativo

L’aggiornamento è già disponibile per il download nel Mac App Store. Vi ricordiamo che in occasione dell’evento “Hello Again”, Apple presenterà i suoi nuovi MacBook, che potrebbero essere rilasciati con una nuova versione di macOS Sierra e delle funzionalità esclusive.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!