IDC: metà degli ex-possessori di un Galaxy Note 7 di Samsung passerà ad iPhone

29/10/2016

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Grazie ad un nuovo rapporto di IDC scopriamo uno dei risultati dell’incredibile caso Galaxy Note 7 di Samsung, richiamati dalla società sud-coreana a causa di numerose segnalazioni di dispositivi esplosi. In questa particolare situazione, c’è chi piange (Samsung) e c’è chi ride (Apple).

note7toiphone

Secondo le ultime notizie trapelate in rete, Samsung non avrebbe effettuato tutti i dovuti controlli alle batterie dei suoi Galaxy Note 7 per anticipare i tempi, e lanciare il phablet prima di iPhone 7 e iPhone 7 Plus di Apple. Oggi possiamo dire che quella del colosso tech sud-coreano non è una stata una buona decisione.

Samsung sta cercando di trattenere quanti più clienti possibili, con interessanti offerte anche su modelli non ancora sul mercato, ma il danno all’immagine della società è stato inevitabile. Settimane dopo il richiamo ufficiale dal mercato di tutti i Galaxy Note 7, IDC ha pubblicato un nuovo rapporto in cui comunica che metà degli utenti che hanno in precedenza acquistato il Note 7 passeranno ad iPhone.

Il sondaggio è stato eseguito su un campione di 1082 utenti ormai ex-possessori di un Note 7, quindi solo di una rappresentanza di clienti Samsung. Ma il risultato è comunque importante, sono stati infatti molti gli utenti che hanno affermato di non voler acquistare un nuovo dispositivo Samsung o Android in generale, e di voler optare per un iPhone. Precisamente, solo il 17% ha dichiarato di voler continuare a dare fiducia all’eterna rivale di Apple, nonostante il clamoroso caso.

Via | 9to5Mac

Grazie ad un nuovo rapporto di IDC scopriamo uno dei risultati dell’incredibile caso Galaxy Note 7 di Samsung, richiamati dalla società…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
3

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.