Mac App Store

Shazam per Mac lascia il microfono sempre acceso: in arrivo un aggiornamento

[macapp_897118787]

Il microfono del Mac rimane sempre acceso anche quando l’applicazione Shazam non è utilizzata. L’allarme è partito da Patrick Wardle, ex hacker della NSA e potrebbe essere un rischio per la sicurezza. Shazam ha replicato che arriverà a breve un aggiornamento. [appscreens_897118787]

La popolarissima applicazione Shazam, utilizzata da oltre 100 milioni di persone ogni mese per identificare brani musicali, trovare testi delle canzoni e scoprire la musica Shazammata dagli artisti stessi, potrebbe rivelarsi pericolosa per una caratteristica della versione Mac. Il microfono del Mac rimane perennemente acceso, il che potrebbe rappresentare un potenziale rischio di sicurezza a causa di software malevoli capaci di sfruttare questa caratteristica lasciando l’utente completamente ignaro. A rilevare, e mettere in evidenza questa possibile criticità, è stato un ex hacker della NSA, Patrick Wardle.

Shazam ha replicato immediatamente che non si tratta di un bug bensì di una funzionalità dell’applicazione. Il microfono infatti non si disattiva per consentire una reattività maggiore e tempistiche migliori nella risposta di riconoscimento dei brani, quando richiesto. L’applicazione non registra ne elabora alcun audio quando non è interpellata tuttavia Shazam si è resa conto che la funzione può dare fastidio o creare problemi ed ha deciso di tranquillizzare i clienti dichiarando che a breve arriverà un aggiornamento che cambierà questa impostazione, così da fugare ogni eventuale dubbio sulla sicurezza dell’app.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!