Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

GT Racing: finalmente un vero simulatore di guida! | Anteprima iSpazio

Continua la nostra rassegna dei giochi provati in anteprima all’evento Gameloft di Parigi. Questa volta tocca a GT Racing, una simulazione di guida che ci ha davvero lasciato senza parole. Il gioco che abbiamo potuto testare grazie alla disponibilità degli sviluppatori, è ancora in versione “pre pre pre beta” in quanto per il momento è possibile giocare solo con una sola macchina su un’unica pista, ma se le premesse sono quello che abbiamo visto, si tratta di un vero capolavoro senza precedenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

GTRacing_MotorAcademy1 copia

GT Racing, come detto, è un titolo di corse molto simile per impostazione e “feeling” al primo Gran Turismo per Playstation 2. Del resto i numeri parlano chiaro, 10 tracciati giocabili anche in modalità “inversa”, oltre 100 auto di tutte le epoche (immaginate che emozione proverete a guidare la storica Ford T, la prima auto industriale della storia) appartenenti a 24 case automobilistiche. I designer hanno posto una cura incredibile per la grafica del gioco: non solo la carrozzeria di ogni vettura è riprodotta fedelmente sul modello originale, ma anche l’abitacolo è stato “ricopiato” con ricchezza di dettagli dalle auto vere.

Ma al di là delle cifre e della grafica, è la sensazione che si prova durante le corse a rendere GT Racing un “primo della classe”. La fisica di ogni vettura è stata perfettamente riprodotta così come le superfici delle piste che affronteremo: provate a vedere cosa succede a sgassare per rientrare in pista dopo un’uscita sulla sabbia e capirete di cosa stiamo parlando.  Se con le auto i programmatori hanno fatto un lavoro eccezionale, sui circuiti hanno addirittura superato ogni livello: tra le mappe che affronteremo ci saranno piste storiche come quella di Laguna Seca o del  Nürburgring, ma anche circuiti urbani, piste da rally e altro ancora.

GTRacing_MotorAcademy

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

GT Racing offre diverse modalità di gioco, tutte molto divertenti su cui chiaramente spicca la modalità Carriera. Affronteremo vari circuiti per guadagnare soldi e acquistare o vincere auto sempre più potenti. Per andare avanti nella nostra carriera di piloti GT, dovremo anche imparare a padroneggiare la nostra vettura e prendere delle “patenti” (ehy… chi ha detto Gran Turismo?) che sbloccheranno nuovi circuiti all’interno del gioco. Come in tutti i titoli che si rispettino, c’è chiaramente la possibilità di personalizzare la nostra auto modificandone non solo la carrozzeria e i colori, ma anche l’assetto.

I controlli del gioco sono molto precisi, del resto è fondamentale per un genere come la simulazione di guida. Durante le sessioni di gioco che ci sono state concesse, abbiamo notato che guidare la vettura utilizzando la vista dall’interno dell’abitacolo è un po’ più semplice rispetto alla classica guida con telecamera dall’alto. Tuttavia è solo una questione di abitudine: in poche ore potrete divertirvi a passare da una vista all’altra per rendere ancora più “cinematografiche” le vostre imprese. E a proposito di cinema: se il replay di una gara vi è particolarmente piaciuto potrete caricarlo sul vostro profilo di Youtube per condividerlo con i vostri amici.

Se state già lustrandovi gli occhi, allora inserite le cuffie nell’iPhone e alzate il volume! Oltre alla splendida colonna sonora potrete godere di un set di effetti audio da brivido: il suono dei motori di tutte le auto presenti nel gioco è stato campionato dalle loro controparti reali in modo da offrire ancora più realismo e coinvolgimento a questo titolo.

Tanta potenza si paga… ma non troppo. GT Rancing funziona infatti sia con gli ultimi iPhone 3Gs che con i vecchi 3G ed Edge, tuttavia solo nel primo caso potremo vedere ben 10 vetture insieme sulla pista. Con i modelli più vecchi la sfida si ferma a 6 partecipanti, ma è comunque sufficiente per divertirsi alla grande. In sintesi, se vi è piaciuta questa anteprima allora sappiate che GT Racing è molto più di quello che siamo riusciti a scrivere in questo post: è divertente, longevo, vario e dannatamente impegnativo. Un simulatore GT che non sfigura, almeno per giocabilità, anche con i titoli delle console da salotto. Aspettiamo con ansia di poter provare la versione definitiva: gli sviluppatori la danno pronta per l’inizio del 2010. Intanto godetevi l’artwork in anteprima assoluta e il logo del gioco. Presto potremo mostrarvi anche i primi screenshot, sempre in anteprima!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.