Siete interessati al Jailbreak? Ecco come effettuare il Downgrade da iOS 10.2 ad iOS 10.1.1

iOS 10.2 è da poco disponibile nella sua versione finale. Ancora per pochi giorni quindi, Apple manterrà attive le firme per la versione precedente, iOS 10.1.1.

downgrade-10-2

Sulla scia delle recenti notizie in merito al Jailbreak, sembra proprio che a breve arriverà il programma che permetterà di sbloccare gli iPhone ma soltanto per la versione firmware 10.1.1 e precedenti.

Per questo motivo, se avete già aggiornato ad iOS 10.2, potete tornare indietro alla versione 10.1.1 utilizzando questa procedura che risulterà valida fino a quando Apple non chiuderà le firme di quest’ultima:

Downgrade da iOS 10.2 a iOS 10.1.1

  • Come prima cosa sarà necessario scaricare iOS 10.1.1 per il proprio dispositivo, reperibile al seguente link.
  • Lanciate iTunes dal vostro PC o Mac e collegate il telefono con il cavetto.
  • Successivamente dovrete mettere il vostro iPhone in modalità DFU premendo simultaneamente il tasto home e il tasto sleep per 10 secondi, passati i quali dovrete continuare a premere unicamente il tasto home (rilasciando quindi quello di accensione) fino a quando iTunes non rileverà un iPhone in modalità recovery. A comprova del buon risultato lo schermo di iPhone rimarrà nero.
  • Successivamente spostate l’operatività al PC/Mac, tenete premuto il tasto Alt (Shift per gli utenti Windows) della tastiera e selezionate il tasto “Ripristina iPhone” in iTunes, scegliendo il file .ipsw di iOS 10.1.1 precedentemente scaricato.

ios 10 downgrade

Nota: dopo essere tornati ad iOS 10.1.1 non potrete ripristinare un backup realizzato mentre montavate iOS 10.2. Attendete l’arrivo del Jailbreak con questa versione del firmware senza procedere con ulteriori aggiornamenti o con l’installazione delle versioni beta.

iOS 10.2 è da poco disponibile nella sua versione finale. Ancora per pochi giorni quindi, Apple manterrà attive le firme…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
4
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.