AppleNotizie

Apple non ha saputo sfruttare ottimalmente il fallimento di Samsung

Gli analisti affermano che Apple non è stata in grado di trarre guadagno dal ritiro dei Note 7 di Samsung dal mercato. O almeno, non quanto ci si aspettava…apple-samsung-vendite

A detta di Stephen Baker, analista primario di Hardware della società di ricerche NPD, Apple non ha saputo prendere la palla al balzo nell’attrarre a sé gli utenti delusi dal flop del Galaxy Note 7. Questi ultimi hanno preferito acquistare un altro modello di Galaxy anziché passare ad iPhone.

Come già spiegato in un nostro articolo precedente, secondo una statistica di Flurry, nell’ultimo periodo natalizio, Apple avrebbe raggiunto l’attivazione di circa il doppio dei dispositivi attivati da Samsung.

Quella riportata da Flurry apparentemente potrebbe sembrare una vittoria indiscussa da parte di Apple ma, confrontando i dati con quelli dell’anno precedente, vediamo Samsung in crescita di circa 2 punti percentuali passando dal 19.8% al 21% contro il calo di Apple che dal 49% scende al 44%

Secondo gli analisti, nonostante l’iPhone 7 abbia registrato vendite straordinarie, Apple non è riuscita ad invertire la sua tendenza continuando, fino a nuovo ordine, una lenta discesa a favore degli altri concorrenti.

Via | 9to5mac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!