PUBBLICITÀ
iPhone

Repeating Memory Free: uno script che svuota automaticamente la memoria dell’iPhone/iPod Touch

Repeating Memory Free è uno script creato da saltinbas, che consente di svuotare la memoria del vostro dispositivo. L’operazione avviene automaticamente: l’applicazione, in pratica, svuoterà la memoria non appena questa avrà raggiunto un livello relativamente basso.  Per ogni modello è prevista una soglia diversa: iPhone 2G (10Mb), iPhone 3G (20Mb) e iPhone 3GS (40Mb), iPod Touch 1G/2G (10Mb) e iPod Touch 3G (20Mb).

foto 3 foto 2 foto

L’installazione è molto semplice:

  • Scaricare il .deb da qui;
  • Trasferire il .deb via SSH sul vostro dispositivo;
  • Installare tramite iFile il .deb semplicemente cliccandoci sopra e scegliere “Installazione”;

Ora non dovrete far altro che riavviare il vostro iPhone/iPod Touch ed utilizzarlo senza dover ogni volta liberare la memoria. C’è da dire, però, che nel caso in cui state utilizzando un’applicazione e la memoria ram scende sotto uno dei valori sopra citati, si chiuderanno tutte le applicazioni, compresa quella che state utilizzando; quindi, prima di installare questo script automatico consigliamo di pensarci bene.

IMG_0079 IMG_0080 IMG_0081

E’ possibile, comunque, configurare le impostazioni di refresh del controllo e della soglia minima di Ram modificando il file “repeat_free_mem.sh” che si trova nella seguente directory: /usr/bin/. Per cambiare il livello di ram necessario a far partire lo script modificate il parametro corrispondente al vostro dispositivo:

memory_threshold_3GS=40960
memory_threshold_3G=20480
memory_threshold_1G=10240
memory_threshold_ipod_1G=10240
memory_threshold_ipod_2G=10240
memory_threshold_ipod_3G=20480
trigerring_treshold_memory=10240

Per cambiare, invece, l’intervallo di controllo del quantitativo di ram basta modificare il valore (in secondi):

interval=20

Grazie Yes per la segnalazione

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button