Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

I Commenti al lancio del primo iPod non erano tanto diversi da quelli dell’iPad di oggi

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il sito Infoservizi.it ha raccolto tutti i commenti che vennero rilasciati al momento del lancio del primo iPod nel 2001. Erano quasi tutti negativi e molto pesanti ma poi il dispositivo si è rivelato un successo diventando il lettore multimediale più famoso e venduto al mondo.

Nel 2001 si leggeva questo:

  • Non è affetto rivoluzionario. Esistono già lettori MP3 con un grande storage ad un prezzo minore
  • Davvero brutto. Questo prodotto è fuori dalle competenze di Apple;
  • Un prodotto senza futuro;
  • e tanti altri ancora.

Adesso sotto l’occhio del ciclone c’è l’iPad, e stiamo assistendo ad alcuni commenti positivi ma altri davvero negativi. Apple farà di nuovo ricredere tutti gli utenti dopo che avranno provato l’iPad dal vivo?

Via | @melamorsicata

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.