Notizie

Continua la disputa fra Apple e Qualcomm che pensa al complotto

Qualcomm e Apple proseguono nella loro disputa dopo che la settimana scorsa quest’ultima ha sporto denuncia alla prima a causa delle sue presunte pratiche monopolistiche.

Apple si serve ormai da anni dei chip di Qualcomm per i suoi dispositivi ma negli ultimi periodi i rapporti hanno subito un forte raffreddamento.

La casa madre di iPhone ha osservato e criticato la politica di Qualcomm nei confronti dei prezzi non proprio equi associati alla concessione dei brevetti richiedendo un miliardo di dollari come risarcimento, risarcimento proporzionato al denaro investito negli anni per l’utilizzo delle tecnologie necessarie.

Il costo del risarcimento non è stato assolutamente accettato dal CEO di Qualcomm Steve Mollenkopf che ha prontamente risposto:

Questa denuncia non è altro che una mascherata disputa commerciale sul prezzo delle proprietà intellettuali.  Qualcomm ha lecitamente stabilito dei prezzi per l’utilizzo delle proprie tecnologie sul mercato e nonostante Apple abbia guadagnato negli anni miliardi di dollari utilizzando queste tecnologie , sta tentando di far abbassare i prezzi al fine di spendere meno. Tutto qui.

Via | appleinsider

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!