Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Continua la disputa fra Apple e Qualcomm che pensa al complotto
Notizie

Continua la disputa fra Apple e Qualcomm che pensa al complotto 

Qualcomm e Apple proseguono nella loro disputa dopo che la settimana scorsa quest’ultima ha sporto denuncia alla prima a causa delle sue presunte pratiche monopolistiche.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple si serve ormai da anni dei chip di Qualcomm per i suoi dispositivi ma negli ultimi periodi i rapporti hanno subito un forte raffreddamento.

La casa madre di iPhone ha osservato e criticato la politica di Qualcomm nei confronti dei prezzi non proprio equi associati alla concessione dei brevetti richiedendo un miliardo di dollari come risarcimento, risarcimento proporzionato al denaro investito negli anni per l’utilizzo delle tecnologie necessarie.

Il costo del risarcimento non è stato assolutamente accettato dal CEO di Qualcomm Steve Mollenkopf che ha prontamente risposto:

Questa denuncia non è altro che una mascherata disputa commerciale sul prezzo delle proprietà intellettuali.  Qualcomm ha lecitamente stabilito dei prezzi per l’utilizzo delle proprie tecnologie sul mercato e nonostante Apple abbia guadagnato negli anni miliardi di dollari utilizzando queste tecnologie , sta tentando di far abbassare i prezzi al fine di spendere meno. Tutto qui.

Via | appleinsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.