App Store

Brothers in Arms 2: Global Front – Ecco nuovi dettagli sul gioco.

Qualche giorno fa abbiamo avuto l’occasione di provare in anteprima Brothers in Arms 2 e vi abbiamo riportato tutte le nostre impressioni in questo articolo. Il nuovo gioco di Gameloft, oltre ad essere il naturale seguito del primo capitolo, rinnova il già ottimo gameplay di N.O.V.A. È stato migliorato l’aspetto grafico e sono stati rivisti i comandi e le dinamiche di gioco: la guerra, in tutto il suo realismo, sarà presto disponibile per iPhone e iPod touch.

Sul Blog Italiano di Gameloft è stata pubblicata un’interessante intervista a Julien Harazi, dove vengono forniti nuovi dettagli sul gioco.

Ciao Julien e grazie per essere qui con noi. Quali lezioni avete appreso dal primo Brothers in Arms per iPhone che sono state poi applicate a questo sequel?

  • BiA1 è stato il nostro primo sparatutto su iPhone e sebbene fosse un ottimo titolo, dobbiamo ammettere di aver migliorato il nostro sistema di controllo. Grazie a giochi come Nova o Sandstorm abbiamo perfezionato i controlli relativi al puntamento e al joystick virtuale: ora sparare e ripararvi saranno azioni davvero intuitive. In BiA2 una delle priorità principali erano proprio i comandi di gioco e abbiamo quindi dedicato molto tempo per migliorarli. Ovviamente abbiamo rinnovato anche la grafica e le animazioni: penso che sarete davvero colpiti dai dettagli e dalle animazioni presenti nel gioco. Il campo di battaglia sembra quasi reale, con tutte le esplosioni, le sparatorie, i corpi dei caduti… ma dovrete essere sempre pronti se vorrete sopravvivere.
    Abbiamo lavorato anche alle sequenze filmate per offrire un’IA credibile ai vostri compagni di squadra. Le sequenze e gli eventi predefiniti ora sono più importanti rispetto al primo titolo e offrono quella sensazione cinematografica che volevamo donare a questo gioco. Inoltre il supporto multigiocatore, attraverso le modalità deathmatch e deathmatch di squadra, offre a tutti gli utenti di BiA1 un nuovo tipo di esperienza di gioco.

Come sono i veicoli utilizzabili nel gioco? Potremo usarli più volte? O saranno utilizzabili solo in qualche livello specifico?

  • Brothers in Arms 2: Global Front includerà 3 tipi di veicoli: l’aliante, il fuoristrada e i carri armati. Sia il fuoristrada che il carro armato avranno delle sequenze di guida e altre in cui assumerete il comando della torretta, mentre l’aliante sarà controllato con l’accelerometro. In BIA2 le sequenze con i veicoli sono integrate perfettamente nei livelli, non sono quindi dei momenti staccati che abbiamo aggiunto solo per diversificare l’azione. Fanno parte della trama e seguono quello che è il flusso del gioco. Penso che i giocatori apprezzeranno il modo in cui abbiamo organizzato i livelli e tutte le incredibili sequenze presenti nel gioco.

Nelle ambientazioni, come per esempio in Germania, ci sono alcuni luoghi celebri e riconoscibili?

  • Tutti i nostri livelli sono stati creati grazie a una documentazione molto accurata che ci ha consentito di ottenere una fedele riproduzione di modelli e paesaggi reali. I giocatori combatteranno per avanzare verso Sainte Mere l’Eglise in Normandia, rivivranno la battaglia di Guadalcanal e visiteranno Castle Eltz in Germania e Taormina in Sicilia.

Potete continuare a leggere l’intervista direttamente sul Blog ufficiale, cliccando qui.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!