Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iPhone

L’iPhone crea dipendenza: Questo è il frutto di uno studio dell’Università di Standford! 

La prestigiosa Università di Stanford ha condotto un’interessante ricerca ed ha dimostrato che l’iPhone crea dipendenza!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ormai tutti lo usano per controllare le email, scrivere su Twitter o su Facebook, oppure leggere le notizie tramite browser e lettori RSS. Su un campione di 200 utenti solo il 6% ha dichiarato di non essere dipendente da iPhone.

Dallo studio emergono anche altri dettagli. Ad esempio:

  • L’89% degli utenti non usano più le classiche sveglie poichè utilizza quella sull’iPhone
  • L’85% degli utenti non usano più l’orologio da polso perchè guarda l’orario attraverso il cellulare
  • Il 69% degli utenti dimenticano più spesso il portafogli che l’iPhone quando escono di casa!

Non finisce qui perchè il 41% dichiara che sarebbe una vera tragedia perdere l’iPhone mentre il 30% lo vede come una porta in grado di connettersi al mondo. Il 70% dell’utenza ha una giornata meglio organizzata grazie al telefono, gli appuntamenti sul calendario, i task e le to do list, il 54% sostiene di essere più produttivo ma sopratutto il 74% dichiara di sentirsi più figo! e questo senza dubbio è un fattore che si ritrova in quasi tutti i prodotti Apple.

Via | Melamorsicata

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.