iPhone

Apple non venderà più pellicole protettive per il display dell’iPhone, iPod ed iPad

Ecco un’altra notizia, abbastanza assurda se devo dirvi la verità, relativa ad Apple e la sua decisione di eliminare il supporto a qualunque tipo di pellicole protettive per lo schermo dell’iPhone, iPod ed iPad.

Vale a dire che negli Apple Store e nel negozio Online ufficiale, non verranno più vendute pellicole protettive di alcun tipo, nemmeno quelle per la privacy che permettono di guardare sullo schermo soltanto alla persona che tiene l’iPhone di fronte al viso.

Anche tutte le custodie che includono all’interno delle pellicole protettive non verranno più vendute sui canali ufficiali e potranno essere commercializzate soltanto nei negozi esterni indipendenti e online con altri mezzi.

Lo scopo di tutto questo è volto soltanto a dimostrare che lo schermo dell’iPhone è molto resistente sia ai graffi che alle macchie (!?) e viene evidenziato che il prodotto riesce a stare benissimo anche senza alcun tipo di pellicola protettiva. Personalmente, riconosco che lo schermo dell’iPhone è tra i più resistenti che abbia mai visto, ma almeno lasciarmi la possibilità di decidere se acquistare una pellicola o meno vorrei continuare ad averla. E’ vero che Apple non ne sta vietando la produzione, ma limitarne la diffusione eliminando il principale canale ufficiale rappresentato dai suoi store (fisici ed online) non la vedo comunque una scelta giusta.

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!