iPhone

Apple rilascia iTunes 9.1! [AGGIORNATO x2]

Apple ha appena rilasciato una nuova versione di iTunes. Si tratta della 9.1 ed include il supporto all’iPad per la sincronizzazione dei dati.

Potete scaricare iTunes 9.1 da qui. Terremo questo articolo in costante aggiornamento per capire se ci sono altre differenze ed eventuali blocchi al Jailbreak. Di seguito il Changelog ufficiale:

  • Organizzare e sincronizzare su iPad i libri scaricati da iBooks o aggiunti alla libreria di iTunes
  • Sincronizzare con iPad per goderti musica, film, programmi TV, libri e altro ancora mentre sei in giro
  • Rinominare, riordinare o rimuovere mix Genius

Aggiornamento: La nuova versione di iTunes include il supporto per l’applicazione “Remote” dedicata all’iPad. Vorrà dire che nell’App Store per iPad troveremo anche la versione HD di quest’appliazione sviluppata da Apple per controllare la musica da remoto.

iTunes 9 permetterà anche di navigare nell’iBooks Store e di scaricare nuovi Libri per iPad. Aggiunge infine il supporto al Formato ePub in quanto potremo prendere un file ebook già presente nel nostro computer e trascinarlo sull’icona di iTunes per poi sincronizzarlo con l’iPad. Non è quindi necessario l’acquisto dei libri tramite iBooks Store per poterli leggere su iPad!

Aggiornamento 2: Come potete vedere è cambiata anche la grafica della pagina principale di iTunes avando un iPhone collegato. Ora è anche possibile convertire i brani con bit rate più alto al formato AAC a 128kbps come mostrato nel primo screenshot!

Grazie calla19 per la segnalazione

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!