Apple rilascia watchOS 3.2.2, tvOS 10.2.1 e macOS 10.12.5. Ecco come aggiornare!

Oltre ad iOS 10.3.2, Apple ha appena rilasciato le nuove versioni firmware per Apple Watch e per la  Apple TV.

Entrambe le versioni non contengono novità a livello pratico ma diversi bug fix e migliorie per la sicurezza. Aumenta anche la stabilità e le performance.

Apple Watch

Per scaricare il nuovo watchOS 3.2.2 dovete semplicemente aprire l’applicazione “Watch” presente sul vostro iPhone poi entrare in Generali e troverete l’aggiornamento da effettuare rigorosamente over-the-air a partire dallo smartphone. Assicuratevi che l’orologio abbia almeno il 50% di carica e che sia vicino al telefono e sotto carica.

Apple TV

Per aggiornare tvOS alla versione 10.2.1, avete due possibilità. La più semplice è quella di accendere il televisore, entrare nelle Impostazioni > Sistema > Aggiornamenti software > Aggiorna software

Il secondo metodo è quello di scaricare il firmware dal link qui sotto e collegare la Apple TV tramite cavetto USB-C al computer. Aprire iTunes e cliccare il tasto Alt (Mac) Shift (Windows) della tastiera mentre cliccate il tasto Aggiorna con il Mouse e selezionare il firmware appena scaricato:

  • iOS 10.2.1 (Build 14W585a) per Apple TV 4 (AppleTV5,3) — Download

Mac

macOS Sierra 10.12.5 migliora la sicurezza e la stabilità. Inoltre:

  • Risolve un problema che potrebbe causare la riproduzione intermittente dell’audio attraverso cuffie USB
  • Migliora la compatibilità di Mac App Store con aggiornamenti software futuri
  • Aggiunge la possibilità di installare Windows 10 Creators Update senza supporto multimediale tramite Boot Camp

Per aggiornare MacOS alla versione 10.12.5 (Sierra) vi basta aprire il Mac App Store ed entrare nel Tab Aggiornamenti.

Oltre ad iOS 10.3.2, Apple ha appena rilasciato le nuove versioni firmware per Apple Watch e per la  Apple TV….


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
421
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: