Perdite d’acqua dal tetto in vetro dell’Apple Store più famoso del mondo a New York

Una falla nel soffitto in vetro dell’Apple Store della Fifth Avenue a New York ha provocato delle perdite d’acqua, secondo quanto riportato dal New York Post. Si tratta dell’Apple Store per antonomasia, l’icona del reparto retail dell’intera società.

Screen-Shot-2012-10-05-at-12.42.06-AM

L’Apple Store più famoso del mondo è stato vittima di uno spiacevole incidente nel corso della mattinata. Il forte diluvio che si è abbattuto a New York ha provocato delle perdite d’acqua da una falla fra le lastre del tetto in vetro, verso le 8 di mattina, ora locale.

I dipendenti del negozio hanno cercato di lavorare sul problema il più in fretta possibile per ridurre i danni che una situazione simile avrebbe potuto arrecare ai prodotti elettronici esposti nel locale, ma ne erano presenti solo quindici al momento dell’accaduto.

“Ero lì dalle 5.45 perché avevo problemi ad effettuare il backup al mio computer, quando tutti hanno iniziato ad urlare”, racconta Errol Rappaport al New York Post, un uomo di 68 anni che si trovava nel negozio durante l’avvenimento. “C’era una perdita e l’acqua ha iniziato ad entrare dal soffitto. La gente ha iniziato a preoccuparsi, ma non mi è sembrato ci fossero problemi con la corrente elettrica.”

Dicono che la perdita sia dovuta al modo in cui è stata ricostruita la parte esteriore in vetro l’anno scorso: “È stata progettata in maniera sbagliata, così quando ci sono forti acquazzoni è prevedibile una situazione simile.” Tuttavia, la maggior parte dell’acqua insinuatasi nel locale è stata rimossa alle 10, ora locale, ma i clienti non possono accedere momentaneamente ad una superficie abbastanza voluminosa del negozio.

Nessun componente elettronico è stato danneggiato dalla perdita.

Via | iClarified

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: