iOS 7 Walkthrough – Memo Vocali: nuova veste grafica e modifica dell’audio registrato

foto (5)Quando Apple ha rilasciato la prima Beta di iOS 7, ben 2 settimane fa, in molti siamo rimasti stupiti dall’assenza di un’applicazione che, a mio dire, è utilissima in diverse situazioni: Memo Vocali. Dopo giorni in di rumor e di icone trapelate per il web, finalmente l’applicazione è tornata, completamente rinnovata rispetto a prima.

Memo 1 Memo 2 Memo 3

L’applicazione Memo Vocali, come tutte le altre applicazioni standard presenti in iOS 7, ha subito radicali cambiamenti grafici rispetto alla sesta versione del sistema operativo di Cupertino.

Come potete vedere lo scheumorfismo è scomparso anche qui, lasciando spazio a pochi colori che contrastano tra di loro (vediamo infatti il nero che prevale con punti di bianco e di rosso).

Memo 5

Il microfono in vecchio stile è stato sostituito da una più utile interfaccia grafica che mostra la forma d’onda di qualsiasi suono viene registrato dal dispositivo.

Per effettuare una nuova registrazione basterà premere il pulsante circolare rosso posto al centro, per metterla in pausa bisognerà premere il medesimo pulsante, il quale si sarà trasformato in un quadrato. Per finire definitivamente la registrazione basterà premere invece sul pulsante Fine.

Memo 4 Memo 7 Memo 6

Caratteristica interessante è che ogni volta che verrà conclusa una registrazione avremo la possibilità di dare ad essa un nome, in modo da ricordarci più facilmente di cosa tratta ogni singola registrazione senza il bisogno di aprirle una ad una come in passato.

In questa versione aggiornata di Memo Vocali è inoltre presente una funzione nuova davvero ottima: la possibilità di tagliare la registrazione in modo da tenere solo lo spezzone che realmente ci interessa. Per farlo sarà sufficiente premere il pulsante Modifica che apparirà sotto ad ogni registrazione effettuata. Sarà inoltre possibile cambiare il nome alla stessa se non siamo soddisfatti del nome che le abbiamo dato in precedenza.

Inoltre, sarà possibile eliminare la singola registrazione o più registrazioni con pochi semplici tap, oppure condividere il file via messaggio o email.

L’applicazione al momento non è ancora tradotta completamente (basta vedere ad esempio la scritta “New Recording“), ma nel complesso devo dire che funziona molto bene. Apple ha tutto il tempo necessario per sistemare i piccoli problemi che può rivelare Memo Vocali e renderla un’applicazione perfetta.

Una curiosità interessante: l’icona Memo Vocali, che generalmente non ha riscosso un grandissimo successo di critica, ha un significato ben preciso. L’onda sonora disegnata è la stessa che si ottiene se all’interno dell’applicazione si pronuncia la parola Apple. Se avete iOS 7 beta 2 potete provare in pochi secondi. Si tratta di una chicca che sicuramente riesce a farci apprezzare maggiormente il minimalismo “ricercato” tipico di Ive.

IMG_0054 IMG_0055

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: