WhatsApp diventa gratuita e si aggiorna con due utili funzionalità aggiuntive!

Immagine per WhatsApp Messenger

WhatsApp Messenger

WhatsApp Inc.
Gratuiti

Il WhatsApp Messenger è un messenger multipiattaforma per Smartphone attualmente disponibile per iPhone e altri Smartphone. L’applicazione si è appena aggiornata alla versione 2.10.1 con alcune novità, scopriamole assieme attraverso il change log ufficiale. 

WhatsApp è ormai un must have, una delle prime applicazioni che vengono scaricate non appena si ha tra le mani uno smartphone. L’app permette di inviare messaggi e contenuti multimediali, gratuitamente, a tutti i nostri contatti.

La nuova versione di WhatsApp introduce due grosse novità. Innanzitutto potremo finalmente inviare più foto contemporaneamente con un solo invio. Inoltre è stat introdotta la possibilità di salvare tutte le nostre conversazioni su iCloud, lo spazio web gratuito che Apple mette a disposizione per ogni suo cliente.

Ecco il change log della versione 2.10.1:

  • interfaccia multi invio: permette invio di selezione multipla di foto
  • supporto dello schema ULR per app di terze parti
  • backup e ripristino della cronologia chat tramite Cloud:
  •  WhatsApp > Impostazioni > Impostazioni chat > Backup della Chat

L’applicazione passa da 0.89 centesimi ad essere completamente gratuita, richiedendo un abbonamento annuale come accade già per Android. Chi ha ha già precedentemente acquistato l’applicazione, godrà di un servizio illimitato senza necessità di alcun pagamento. Potete controllare lo stato del vostro abbonamento andando in Impostazioni > Account > Info Pagamento

image 2 image 3 image

WhatsApp è compatibile con iPhone. Richiede l’iOS 4.3 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: