Motorola produrrà uno smartphone che si costruirà montando i vari componenti…come fossero dei blocchi LEGO!

Come da titolo, Motorola ha recentemente presentato Project Ara, un’iniziativa open-source per realizzare smartphone modulari…

1 2

L’azienda americana ha svelato questo suo nuovo progetto nel tentativo di “fare per l’hardware ciò che la piattaforma Android ha fatto per il software”. Lo scopo di Motorola, quindi, è quello di creare un ecosistema in grado di supportare lo sviluppo di componenti hardware anche da parte di terzi, permettendo all’utente di utilizzare il processore, display ed altri elementi che reputa più utili ed interessanti senza dover cambiare il dispositivo.

device-049458bbcff603e9316248aa02eaeedd

Motorola lavorerà con Phonebloks, che di recente ha mostrato un concept altrettanto ambizioso per gli smartphone modulari. Le due aziende dovrebbero collaborare durante tutto il processo di sviluppo e contribuire a realizzare la stessa idea con l’unione delle competenze tecniche.

Via | Theverge

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: