Mini Drive: 64 GB di spazio aggiuntivo ed esteticamente invisibile per Macbook | CES 2014 [Video]

Al CES di Las Vegas l’azienda Nifty ha presentato Mini Drive, un’unità di storage progettata per lo slot SDXC dei MacBook Pro e MacBook Air che “sparisce” all’interno dell’alloggiamento offrendo uno spazio extra per i nostri file.

mini drive

Se non avete una fotocamera digitale, probabilmente lo slot SDXC del vostro Mac rimarrà vuoto per la maggior parte del tempo (visto che non lo userete per scaricare le foto della vostra scheda SD). Nifty ha pensato bene di ideare un modo per sfruttare il lettore di schede per aggiungere memoria al nostro portatile, attraverso Mini Drive, un dispositivo che si inserisce nello slot e diventa invisibile, aderendo perfettamente allo slot.

Badate bene: potete inserire una qualsiasi scheda SD per avere comunque spazio aggiuntivo, ma per una facile rimozione resterà sempre una parte fuori dal bordo che potrebbe diventare fastidiosa se spostiamo spesso il nostro MacBook attraverso custodie (per non parlare che è facile romperla con un urto).

Nel video che segue potrete apprezzare la qualità costruttiva del Mini Drive e la tecnica per rimuoverlo dal proprio MacBook in qualsiasi momento:

Il Mini Drive costa 34,99€ ed è comprensivo di una microSD da 2 GB. Se volete espandere la memoria a 64 GB, dovrete aggiungere altri 56,60€.

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: