GUIDA Semplificata: Come installare Cydia su iOS 8 in maniera automatica

Il tool rilasciato dal team Pangu ha permesso di eseguire la procedura di Jailbreak su tutti i dispositivi con iOS 8, compresi i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Non viene però installato Cydia, indispensabile per l’installazione dei tweak, ed ecco che ci viene in soccorso un nuovo tool.

cydia

Per installare Cydia su un dispositivo è necessario che questo sia Jailbroken, quindi prima di tutto va eseguito il Jailbreak seguendo la Guida al Jailbreak per iOS 8 che trovate cliccando qui.

Vi ricordiamo che si tratta di una primissima versione Alpha, e quindi consigliamo a tutti gli utenti più inesperti di non cimentarsi in questo Jailbreak.

Il passo successivo al Jailbreak è l’installazione di Cydia, ma la procedura manuale può risultare complessa e quindi è facile commettere errori. Grazie ad un nuovo tool però è possibile eseguire l’installazione in maniera automatica, col minimo impegno da perte dell’utente che dovrà eseguire dei semplici passaggi, descritti di seguito:

Prima dell’installazione assicurarsi di aver disattivato il blocco con codice e con touch ID.

1. Scaricare il tool “iNstall cydia for after jb Pangu8_v1.0.1-v8.exe” cliccando qui ed instarlo sul computer.

2. Collegare il dispositivo al computer tramite il cavo USB.

3. Avviare iNstall e premere “Yes” se richiesto.

4. Premere 2 per avviare l’installazione di Cydia.

2014-10-27_121919

5. Una volta terminata la procedura l’iPhone eseguirà un respring in automatico.

6. Prima di aprire Cydia eseguire un riavvio manuale dell’iPhone.

7. Dopo il riavvio manuale, lanciare Cydia ed attendere la configurazione automatica.

8. Al termine di questa procedura (che può richiedere anche diversi minuti) potete godervi il vostro iPhone Jailbroken con Cydia installato.

Per conoscere i tweak già compatibili con iOS 8 cliccate qui.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: