Record assoluto di vendite su Amazon grazie al Prime Day

Amazon ha annunciato oggi di aver venduto più prodotti nel Prime Day che durante il Black Friday 2014, quello che ha fatto registrare il picco assoluto di vendite, e ha aggiunto il maggior numero di utenti che hanno provato Prime rispetto a qualsiasi altro giorno della storia di Amazon. I clienti hanno ordinato 34,4 milioni di prodotti nei paesi in cui è disponibile il programma Prime, superando tutti i record ottenuti dal Black Friday, con 398 prodotti ordinati al secondo. Prime Day è stato, inoltre, una grande opportunità di risparmio: i clienti Prime hanno risparmiato milioni di dollari a livello globale, grazie alle offerte disponibili. I clienti hanno ordinato centinaia di migliaia di dispositivi Amazon, registrando in questa giornata il picco assoluto mondiale di vendite.

primeday

La top 10 dei prodotti più venduti durante il Prime Day in Italia:

  • Kindle Paperwhite
  • Tastiera Logitech Wireless Touch K400 con touch-pad integrato
  • Philips HR1869/80 Avance Collection – Centrifuga per freschi succhi di frutta e verdura
  • Tiziano Ferro – Tzn The Best of (4 CD Deluxe Edition)
  • Regolabarba Braun BT3050 Series 3, Special edition
  • Mortal Kombat X
  • Ferro a vapore Rowenta Eco Intelligence DW6010
  • Il Trono Di Spade – Stagione 01-04 (19 Blu-ray)
  • Fitbit Charge HR – Braccialetto per il monitoraggio del battito cardiaco e attività fisica, nero
  • Xbox Live – Gold Card 12 Mesi

I bestseller su Amazon.it includono anche le T-shirt Timberland, gli occhiali di Michael Kors da donna, le Nike Air Zoom Pegasus 31, le scarpe da barca Timberland Brig 2Eye, l’Infaillible Mega Gloss L’Oréal Makeup Designer Paris, il profumo Calvin Klein Obsession e la crema viso Anti-Rughe Rivolumizzante L’Oreal – Paris Revitalift.

Prime Day è stato anche il più grande giorno di vendite a livello internazionale. I clienti hanno ordinato centinaia di migliaia di Fire TV Sticks rendendolo il prodotto più venduto, nel corso del Prime Day, al mondo. I prodotti più venduti nelle varie nazioni, escludendo i dispositivi Amazon sono:

  • Stati Uniti: Lord of the Rings: The Motion Picture Trilogy
  • Regno Unito: Lenovo FLEX 10 10.1-inch Multimode Touchscreen Notebook
  • Spagna: SSD Drive
  • Giappone: Green Smoothie mix
  • Italia: tastiera Logitech
  • Germania: sandali Crocs
  • Francia: gioco da tavolo Monopoly
  • Canada: pannolini Huggies
  • Austria: sandali Crocs

Alcune curiosità in merito al Prime Day in Italia:

  • L’orario di picco è stato registrato alle 11.00 con una media del giorno di 8 prodotti ordinati al secondo
  • Il prodotto venduto più velocemente è stato Samsung SSD 850 EVO, 500GB, 2.5″ SATA III, con più di 30 ordini al secondo
  • I clienti italiani hanno comprato così tanta memoria in memory card, hard disk e USB, da poter contenere più di tutti i libri delle dieci più grandi biblioteche al mondo
  • I clienti di Amazon.it hanno acquistato così tante tastiere da poter scrivere l’intera Divina Commedia in 20 secondi, se ogni tastiera fosse utilizzata contemporaneamente per digitare un verso
  • I clienti di Amazon.it hanno acquistato un tale numero di batterie AAA da superare di 15 volte l’altezza della Torre di Pisa
  • E’ stato venduto un numero sufficiente di centrifughe Philips Avance Collection da produrre 300 litri di succo in un minuto
  • Sono stati venduti tanti braccialetti Fitbit Charge HR da superare due volte l’altezza del Duomo di Milano
  • Sono stati acquistati più droni Parrot del numero di aerei della flotta Pan Am nel corso della sua storia

Prime Day è stato un successo anche per i venditori che aderiscono al programma Logistica di Amazon: hanno apprezzato il giorno di massimo picco di sempre, riscontrando un numero di vendite senza precedenti, con una crescita prossima al 300% a livello mondiale. Tra questi sono presenti venditori Italiani e imprese di ogni dimensione. Insomma, un’iniziativa da ripetere quanto prima!

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: