Comunicato Apple: lanciato il programma di sostituzione dell’adattatore per la presa a muro CA

Apple ha oggi diramato un importante comunicato stampa utile per i possessori di alcuni adattatori per la presa a muro CA e il Kit adattatore internazionale, per i quali è previsto un programma di sostituzione.

apple

COMUNICATO UFFICIALE APPLE

CUPERTINO, California — 28 gennaio 2016— Apple ha annunciato oggi il richiamo volontario degli adattatori per la presa a muro CA destinati all’uso in Argentina, Australia, Brasile, Corea del Sud, Europa continentale e Nuova Zelanda. In rarissimi casi, gli adattatori Apple a due poli interessati potrebbero rompersi, dando origine a un potenziale rischio di shock elettrico se toccati. Questi adattatori a muro sono stati forniti dal 2003 al 2015 con i Mac e con alcuni dispositivi iOS; erano anche inclusi nel Kit adattatore internazionale Apple. Apple è a conoscenza di 12 casi al mondo.

Il richiamo non riguarda gli adattatori per la presa a muro CA di Apple destinati all’uso in Canada, Cina, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti né gli alimentatori USB Apple.

La sicurezza dei clienti è un’assoluta priorità per Apple: invitiamo perciò gli utenti a non continuare a usare gli adattatori a muro interessati. Per informazioni su come sostituire questi adattatori con componenti nuovi e riprogettati, i clienti possono visitare il sito www.apple.com/it/support/ac-wallplug-adapter.

Gli adattatori a due poli interessati riportano 4 o 5 caratteri, o nessun carattere, nello slot interno dove l’adattatore si collega all’alimentatore Apple principale. Per maggiori informazioni su come identificare un adattatore interessato dal problema, i clienti possono visitare il sito web del programma.

Apple ha rivoluzionato la tecnologia personale con l’introduzione del Macintosh nel 1984. Ancora oggi Apple guida il mondo dell’innovazione con iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV. Le quattro piattaforme software di Apple – iOS, OS X, watchOS e tvOS – forniscono un’esperienza fluida e continua su tutti i dispositivi Apple e offrono alle persone servizi innovativi, tra cui App Store, Apple Music, Apple Pay e iCloud. I 100.000 dipendenti Apple si impegnano per realizzare i migliori prodotti sul pianeta, e lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: