Verizon chiude con Apple e lancia due spot pubblicitari per denigrare l’iPhone ed AT&T

A quanto pare le trattative tra Apple e Verizon sono proprio terminate e l’operatore americano non avrà l’iPhone. E’ proprio per questo che da un paio di giorni ha deciso di portare avanti una campagna pubblicitaria abbastanza forte non solo contro l’iPhone ma anche contro la rete AT&T:

La prima si chiama “iDon’t” ed evidenzia proprio tutto quello che l’iPhone non riesce ancora a fare:

  • Non ho una tastiera fisica
  • Non posso eseguire molteplici applicazioni nello stesso momento
  • Non scatto foto a 5 MegaPixel
  • Non posso essere personalizzato
  • Non supporto i Widget
  • Non sono aperto allo sviluppo libero
  • Non faccio foto al buio
  • Non ho una batteria intercambiabile

Tutto questo per promuovere un nuovo telefono che uscirà a novembre in esclusiva con l’operatore e che monterà il sistema operativo Android di Google.

Il secondo invece, si chiama There’s a Map for That, un nome che richiama sicuramente lo slogan di Apple “There’s An App For That” e che termina con un’immagine nella quale si può notare la differenza tra Verizon ed AT&T per quanto riguarda l’estensione della rete Wireless.

Via | AppleiPhoneSchool

A quanto pare le trattative tra Apple e Verizon sono proprio terminate e l’operatore americano non avrà l’iPhone. E’ proprio…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: